Via Mercatovecchio è una delle strade più antiche e affascinanti di Udine, situata nel centro storico della città. Questa via rappresenta uno dei luoghi più importanti dal punto di vista storico, culturale e commerciale della città.

La strada si estende per circa 270 metri ed è composta da antichi palazzi, botteghe artigiane e ristoranti, che offrono la possibilità di gustare le specialità gastronomiche del territorio. Il nome Mercatovecchio deriva dall’antico mercato che si teneva in questa zona già dal XII secolo.

La via è caratterizzata da numerosi edifici storici come il Palazzo D’Aronco, il Palazzo Valvason Morpurgo, il Palazzo Antonini e il Palazzo della Torre. Il Palazzo D’Aronco è un edificio del XVII secolo che si distingue per la facciata in stile barocco, mentre il Palazzo Valvason Morpurgo è un edificio del XVIII secolo che vanta una facciata in stile neoclassico. Il Palazzo Antonini è un edificio del XVII secolo che presenta una facciata in stile barocco con un portale in pietra. Infine, il Palazzo della Torre è un edificio del XVI secolo caratterizzato dalla presenza di una torre di avvistamento.

In via Mercatovecchio è possibile ammirare anche la Chiesa di San Giacomo, una delle chiese più antiche di Udine. La chiesa fu costruita nel XIV secolo e presenta una facciata in stile gotico con un rosone centrale.

La via è anche un luogo di ritrovo per gli appassionati di shopping, grazie alla presenza di numerose botteghe artigiane che offrono prodotti tipici del territorio, come formaggi, salumi, vini e olio d’oliva. Inoltre, sono presenti anche negozi di abbigliamento, gioiellerie e negozi di antiquariato.

La sera, questa via si anima grazie alla presenza di numerosi ristoranti, pub e caffetterie, che offrono la possibilità di gustare le specialità gastronomiche del territorio o di sorseggiare un buon bicchiere di vino.

In conclusione, questa via rappresenta uno dei luoghi più pittoreschi e suggestivi di Udine, caratterizzato dalla presenza di edifici storici e botteghe artigiane che raccontano la storia e la cultura del territorio. Una tappa imprescindibile per chi visita la città, sia per gli amanti dell’arte e dell’architettura, sia per gli appassionati di gastronomia e shopping.

Nei dintorni

Situata nel cuore del centro storico di Udine, via Mercatovecchio è circondata da numerose attrazioni turistiche che meritano di essere visitate. Ecco cosa vedere nelle vicinanze di questa splendida via.

Castello di Udine: a pochi passi da questa via si trova il Castello di Udine, una fortezza medievale che domina la città dall’alto del colle del Castello. Il castello è stato ricostruito nel XVI secolo su una precedente fortificazione medievale ed è stato sede dei governatori della città per diversi secoli. Oggi ospita il Museo Civico di Udine, che racconta la storia e la cultura del territorio.

Piazza della Libertà: a pochi minuti a piedi da questa via si trova Piazza della Libertà, una delle piazze più importanti di Udine. La piazza ospita il palazzo del Comune, il palazzo della Provincia e la Loggia del Lionello, una splendida loggia in stile gotico-veneziano.

Duomo di Udine: il Duomo di Udine si trova a pochi passi da questa via ed è uno dei principali luoghi di culto della città. La cattedrale è stata costruita tra il XV e il XVIII secolo e presenta una bellissima facciata in stile barocco.

Palazzo Patriarcale: situato poco distante da via Mercatovecchio, il Palazzo Patriarcale è un palazzo settecentesco che fu sede dei patriarchi di Aquileia. Oggi ospita il Museo Diocesano e la Biblioteca Civica, dove è possibile ammirare numerose opere d’arte e manoscritti antichi.

Parco del Cormor: il parco del Cormor si trova a breve distanza da questa via ed è il parco più grande della città. All’interno del parco si trovano il Castello di Udine, la cinta muraria medievale e la Chiesa di Sant’Antonio, un’antica chiesa romanica.

Queste sono solo alcune delle attrazioni turistiche che si trovano nelle vicinanze di via Mercatovecchio. La città di Udine offre numerosi altri luoghi da visitare, come ad esempio il Museo Friulano di Storia Naturale, il Museo del Castello di Udine e la Chiesa di Santa Maria della Purità.